Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_zurigo

ELEZIONI POLITICHE 2018: APERTURA STRAORDINARIA UFFICIO ELETTORALE PER LA RICHIESTA DI DUPLICATO DEL PLICO ELETTORALE

Data:

01/02/2018


ELEZIONI POLITICHE 2018: APERTURA STRAORDINARIA UFFICIO ELETTORALE PER LA RICHIESTA DI DUPLICATO DEL PLICO ELETTORALE

Comunichiamo che, in occasione delle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, gli elettori residenti all’estero ed iscritti AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero), nonchè gli elettori temporaneamente all’estero (che abbiano inviato la dichiarazione di opzione di voto al Comune di iscrizione nelle liste elettorali in tempo utile) riceveranno - a partire dal 14 febbraio e sino al 18 febbraio 2018 - il materiale di voto al loro indirizzo di iscrizione AIRE ovvero a quello indicato nella dichiarazione di opzione.

A partire da domenica 18 febbraio 2018, coloro che non avranno ancora ricevuto il materiale di voto, potranno contattare il Consolato - Ufficio Elettorale - per verificare la propria posizione e richiedere, ove ricorrano le condizioni, l'emissione di un duplicato.

 

Ricordando che l'Ufficio Elettorale di questo Consolato Generale, è aperto durante i normali orari di sportello di seguito indicati:

  • dal lunedì al venerdì  : 09:00 - 12:00
  • il martedì e il giovedì : 14:30 - 16:30   

 

segnaliamo che osserverà anche le seguenti APERTURE STRAORDINARIE:

domenica 18 febbraio 09:00 - 13:00
sabato 24 febbraio 09:00 - 13:00
domenica 25 febbraio 09:00 - 13:00

  

ATTENZIONE  prima di recarsi in Consolato è opportuno che il connazionale verifichi con l’Ufficio Elettorale la propria posizione telefonando allo 0041 (0)44 286 62 66-65-64 o inviando una email a zurigo.elettorale@esteri.it

                    

Si fa presente che Questo Ufficio, su istruzioni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha introdotto sull’esterno dei plichi elettorali, nel pieno rispetto del principio della segretezza del voto, un codice a barre per assicurare una maggiore tracciabilità dei plichi stessi, nonché per il più accurato controllo sui rilasci di eventuali duplicati.

A tale riguardo, si rammenta che vi sono precise responsabilità penali conseguenti al doppio voto (art. 18, comma 2 L. 459/2001).

 


685